Un assaggio di MacGuffin

2021-01-08T10:17:19+00:0028 Dicembre 2020|

L'antico che avanza di Andrea Melis (articolo tratto da MacGuffin n. 2 - Non c'è più il futuro di una volta) Nella storia dell’umanità quasi sempre la forma si impone sulla sostanza. Pergamene e rotoli, su cui si andarono trascrivendo secolari storie tramandate oralmente, prima o poi finivano, costringendo il contenuto – la narrazione - a riorganizzarsi in canti o in “capitoli” per rispettare le andate a capo e la fine dei margini. Ma si pensi anche alle volte architettoniche da affrescare, alla finitezza delle tele dei pittori, ai blocchi di marmo delle sculture. L’arte è quasi sempre costretta nei confini del suo supporto. Ma c’è stata almeno una volta nella quale avvenne il contrario, sul finire degli anni ’70.