SCINTILLE

quando | sabato 2 marzo ore 19:30
dove | via Pastrengo 15, Como
testo e regia | Laura Sicignano
con | Laura Curino

“Non una narrazione, ma una molteplicità di interpretazioni, dove il personaggio di una madre, la Caterina, come una matrioska, contiene ed emana da sé gli altri personaggi, le figlie, e un coro di altre figure minori, ma non secondarie. Nessuno è minore in questa storia, scritta per restituire voce alle 146 operaie bruciate alla TWC in 18 minuti. Bruciate come streghe ribelli. Bruciate in una grandine di lucide scintille che si sono disperse nell’aria in cenere. La storia minore delle donne che hanno fatto la Grande Storia, ma sono state dimenticate. Perché? La domanda “perché” ritorna nello spettacolo, come un’accusa ad un destino oscuro che le protagoniste non hanno più voglia di chiamare “Dio”. Che Dio è, quello che manda i suoi figli a morire? Che madre è, colei che si salva, dimenticandosi delle proprie figlie?”
Laura Sicignano

SPETTACOLO INSERITO NELLA RASSEGNA GENER-AZIONI 2024Tutti gli spettacoli del festival sono gratuiti (con registrazione su eventbrite) e sono ospitati tra il nostro Teatro in via Pastrengo 15 e il simbolo del futuro artistico e culturale della città: gli spazi in trasformazione della ex Tintostamperia della Val Mulini. A fianco degli artisti nazionali come Renato Sarti, Laura Curino e Lucilla Giagnoni, nel programma ci siamo anche noi, con le nostre produzioni teatrali: “Io non sono quel che sono” il 16 marzo e “l’Importanza di essere Onesto” il 29-30 giugno.

INFO E PRENOTAZIONI
abitare.generazioni@gmail.com
INSTAGRAM e FACEBOOK abitare.generazioni
www.treincroci.com

Il festival Gener-Azioni 2024 nasce su iniziativa di Confcooperative Insubria e da Consorzio Abitare, ed è realizzato in collaborazione con AttivaMente e Piramide Engineering.