Parole non dette

Parole non dette è un progetto di prevenzione dell’abuso sessuale condotto da Valerie Moretti.

Parole non dette: questo è spesso l’abuso sessuale per molti adulti di oggi e bambini di ieri che, nel silenzio, hanno subito violenze e nel silenzio hanno convissuto con un segreto che fa male al corpo, al cuore, alla mente, insomma, fa male dappertutto. È ora che la comunità riesca a tollerare la sofferenza implicita nell’affrontare un tema tanto scabroso e tanto difficile e, soprattutto, sappia come prevenirlo, imparando a dire quelle parole che non si dicono mai. Per un bambino ricevere notizie e informazioni preventive è un diritto: questo corso è una risposta a tale diritto e all’urgenza che vi è sottesa.

Siccome è impossibile identificare un pedofilo per come si presenta, l’intervento preventivo di seguito proposto si propone di potenziare le competenze del bambino affinché sia in grado di riconoscere ed evitare le situazioni a rischio e, qualora in esse si trovi coinvolto, sia capace di agire comportamenti difensivi in grado di evitare l’occorrere di un abuso sessuale.

Destinatari

Classi quarte elementari.

I bambini in esse presenti appartengono ad una fascia d’età che i dati epidemiologici riferiscono ad alto rischio e, contemporaneamente, sono soggetti che presentano uno stadio di sviluppo del pensiero e dell’intelligenza emotiva tale da renderli in grado di assimilare i concetti astratti presenti nel curriculum educativo a loro proposto e di estrapolare messaggi dalle situazioni ed esperienze in esso incluse. I bambini di questa età, inoltre, hanno già sviluppata, seppur relativamente, la capacità di esporre le proprie emozioni e i propri pensieri.

Finalità

  • fornire al bambino le conoscenze per riconoscere un abuso sessuale
  • sviluppare le sue capacità critiche affinché sia in grado di reagire di fronte a una situazione di disagio per non restarne vittima
  • imparare a richiedere l’aiuto dei genitori o degli adulti di cui si fida
  • modificare eventuali comportamenti di eccessiva fiducia verso persone che si comportano in modo anomalo.

Il percorso è costituito da 5 incontri di due ore ciascuno, oltre a un incontro di presentazione ed uno di restituzione con gli insegnati dei genitori.

Scopri di più

Scuole

Corsi di teatro e gestione delle emozioni. Quando il benessere diventa il il fulcro della crescita dello studente.

Once upon a time | Laboratorio di teatro in inglese per le scuole

Il laboratorio stimola negli alunni l’apprendimento della lingua inglese, ricorrendo ad una modalità di insegnamento linguistico che sia complementare al percorso didattico previsto dal programma scolastico.

(altro…)