Macbeth. Di furia, rumore e di nulla

Un infodrama su Macbeth e i falsi bisogni dell’uomo contemporaneo. Da un lato c’è Macbeth, generale vittorioso che non si accontenta dei successi ottenuti e si lascia dominare dal cieco desiderio di gloria. Dall’altro c’è l’uomo contemporaneo, secoli dopo, alle prese con la stessa  domanda: “sto realizzando i miei sogni oppure ho adeguato la mia vita a dei falsi bisogni che la società crea in ciascuno di noi?”.

In scena, fra psicologia e teatro, un percorso di consapevolezza che tenta di avvicinarci ai nostri bisogni reali e a tutto ciò che ci rende davvero felici.

Di | Jacopo Boschini, Massimo Gnocchi e Stefano Panzeri
Con | Jacopo Boschini e Stefano Panzeri
Scene  | Giulia Breno e Paolo Di Benedetto
Consulenza scientifica | Valerie Moretti
Durata | 70 minuti

Per le iniziative di teatro in azienda lo spettacolo viene allestito presso la nostra sede, a Como.
Può essere rappresentato anche presso sedi alternative,
(spazio minimo di 8mt X 6mt, oscurabile, telo proiezione sul fondo, 4 h montaggio).

 

Un po’ di rassegna stampa:

 

 

 

I primi bozzetti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scopri di più