Note di viaggio, ovvero come (e perché) fare un carnet de voyage

Un corso contro la condivisione istantanea e gli itinerari omologati, per riscoprire la bellezza (e la lentezza) di vivere il proprio il viaggio, piccolo o grande che sia.
Fare un carnet de voyage è fermare sulla pagina impressioni, sensazioni, dettagli del nostro vivere il viaggio (piccolo o grande che sia).
Lo scrivere, disegnare, annotare, attaccare un dettaglio, ci àncora, ci fa prestare attenzione al conteso e a noi.
Il taccuino è uno scrigno tutto nostro, diverso e che ci somiglia, in grado di restituire ciò che il viaggio genera in noi.

Con | Cristina Caravello Artista, scultrice, ceramista. Viaggiatrice solitaria e compagna di viaggio con matite e colori sempre in tasca.
Quando | 11 maggio 2019 ore 10.00-18.00
Costo |  60€ compresi i materiali
Dove | sede AttivaMente, Como

Scuole

Corsi di teatro e gestione delle emozioni. Quando il benessere diventa il il fulcro della crescita dello studente.

Aziende

Parlare in pubblico e gestire le emozioni. Un approccio innovativo per il mondo del lavoro.

Proposte genitori

Alcune proposte di incontri, percorsi e  conferenze rivolte ai genitori, e a volte anche con i ragazzi, per approfondire tematiche importanti con leggerezza e profondità.
Scopri il calendario e le proposte nel dettaglio
(altro…)

Agitate | i corsi

i nuovi corsi per la primavera 2019

Hai mai provato una strana inquietudine che ti spinge a muoverti in modo un po’ folle?

Se la risposta è sì, allora sei finito nel posto giusto.

(altro…)