Homepage Counseling

Counseling

Il mondo cambia in continuazione, cambiano le situazioni, cambiano i contesti. Noi stessi, cambiamo. A volte il cambiamento è così sottile e graduale che non si riesce ad averne una percezione chiara. E così, senza neppure accorgersene, c’è il rischio di trovarsi ad affrontare problematiche nuove ed impreviste con vecchie modalità. 

che cosa è?

Il Counseling è il momento in cui ci riveliamo a noi stessi e impariamo a rispettare il nostro io, pienamente e nel modo più funzionale.

È il breve viaggio attraverso cui apprendiamo nuovi modi e strumenti per vivere le relazioni, le emozioni e, in generale, tutta la nostra quotidianità.

Il Counseling è uno spazio protetto, tutto nostro, in cui siamo sempre accettati per quello che siamo. E nel quale possiamo ritrovare le nostre risorse interiori per far fronte anche alla situazioni più complesse.

quando serve il counseling?

Può succedere, tanto nella vita personale quanto in quella professionale, di passare un momento di difficoltà. 

A complicare la situazione si aggiungono ansie, paure, impegni,  che offuscano le capacità di critica ed autocritica, tanto da non permettere di cogliere la necessità e l’importanza di un’evoluzione personale. 

Il rischio concreto dunque è quello di incaponirsi in sforzi inutili e frustranti, che non fanno altro che impoverire la risorsa più preziosa che possediamo: noi stessi.

Una persona è un processo fluido, non un’entità fissa e statica; un fiume fluente di cambiamento, non un blocco di materiale solido; una costellazione continua di potenzialità, non una quantità fissa di tratti.

Carl Rogers

-

Uno strumento di metamorfosi

Tutte le risorse che ci servono per affrontare le piccole e le grandi difficoltà della vita sono già dentro di noi. Il counseling è lo strumento che permette di liberare tali risorse. 

I nostri counselor

Jacopo Boschini

Jacopo Boschini

counselor

Un diploma in regia alla Civica Scuola di Arti Drammatiche Paolo Grassi di Milano, un diploma in counseling, un'esperienza ventennale nell'uso della pratica teatrale come strumento di benessere e cambiamento. 

Valerie Moretti

Valerie Moretti

Counselor e psicopedagogista

Una laurea in scienze dell'educazione, un Master in Counseling alla Midwestern State University negli USA, vent'anni di libera professione come ricercatrice e workshopleader in Italia e all'estero.