Appostamenti Culturali

Incontri a sorpresa in città.
Un’occasione innovativa per interrogarsi sul senso della parola cultura e su tutte le sue declinazioni in relazione al nostro benessere.

La fortuna del nostro lavoro è di avere a che fare con persone interessanti, dalle quali si prendono sempre storie curiose, spunti di riflessioni e visioni del mondo differenti. Tante piccole occasioni per crescere e aprire gli occhi, insomma. Con gli Appostamenti Culturali AttivaMente vuole creare incontri culturali aperti, in luoghi insoliti, per permettere a tutti quelli che ne avranno voglia di parteciparvi in prima persona e di contribuire ad una riflessione ad ampio raggio sul concetto di cultura, intesa proprio come patrimonio di conoscenze in diversi campi del sapere.

Si tratta di un format che abbiamo studiato a fine giugno insieme ad alcuni amici della cooperativa, per capire bene come strutturarlo e poi presentarlo “in grande stile” nel mese di settembre.

Gli Appostamenti Culturali si svolgeranno in luoghi non deputati alla cultura, a volte anche con calendario, o ospite, a sorpresa.

Ogni volta un ospite speciale, un esperto di una cultura, che insieme a Jacopo Boschini, e a tutti i partecipanti, ci aiuterà a conoscere un aspetto della cultura, e quindi della società, e quindi degli esseri umani.

Non possiamo dimenticare che il teatro, con le altre forme di espressione artistica, contribuisce ad accrescere il nostro benessere e ci offre spunti di riflessione, per questo ogni Appostamento Cultrale potrà essere collegato a qualche evento in città, presso il Teatro Sociale o presso altre strutture, perché il benessere passa anche dall’innovazione e dalla creatività.

Gli Appostamenti Culturali sono realizzati con il contributo di Fondazione Cariplo, all’interno del progetto CULT realizzato da AttivaMente in collaborazione con il Teatro Sociale di Como.

 

 

Scopri di più